Carta dei servizi ECO-B.M. di Adriano Musetti Via Volturno, 10 – 47924 Rimini (RN) cell: 320-9565388 www.ecobm.it 

 Autorizzazione Generale n.3679/2015 

 1. Introduzione  

 La presente Carta dei Servizi è finalizzata alla fornitura al pubblico di informazioni trasparenti che garantiscano la comprensibilità dell’informazione e della comunicazione pubblicitaria, che faciliti i processi di comparabilità dei prezzi, in relazione alla qualità dei servizi offerti, dei singoli prodotti postali offerti dai diversi operatori. La presente carta dei servizi e prodotta in conformità con quanto previsto dalla normativa vigente.  

 2. Presentazione  

 Eco-B.M. di Adriano Musetti svolge l’attività in virtù di autorizzazione generale. Svolge servizio di raccolta e consegna di posta e pacchi come pony express, senza obbligo di universalità  del servizio ma esclusivamente su chiamata.  

 3. Caratteristiche generali del servizio 

 È garantita l’eguaglianza di trattamento degli utenti. Noi operiamo al fine di favorire parità di accesso ed eguaglianza d’uso dei nostri servizi a disabili, anziani e a tutta l’utenza che si trovi in condizioni di difficoltà rispetto all’accesso al servizio. La prenotazione telefonica è obbligatoria e gratuita contattando il nr. 320-9565388, nell’orario di reperibilità del corriere che, al solo scopo di effettuare le prenotazioni, va dalle ore 8:30 alle ore 20:00. Si sottolinea che per prenotazione gratuita si intende che l’unico costo a carico del cliente dipenderà dal piano tariffario del suo operatore telefonico. I servizi postali saranno offerti in modo regolare e continuo, ad eccezione di interruzioni dovute a interventi di manutenzione e/o riparazione, infortunio o malattia degli operatori. Tali casi saranno tempestivamente comunicati, indicando la prevista durata della sospensione del servizio. Chiamando iI nostro numero, indicato al paragrafo precedente per le prenotazioni, saremo a disposizione dell’utenza per fornire eventuali ulteriori chiarimenti in merito. L’eventuale stipula del contratto di fornitura del servizio Pony-Express, il recesso, le variazioni contrattuali per includere o escludere la fornitura di un particolare servizio supplementare o altre prestazioni aggiuntive sono resi accessibili e praticabili attraverso procedure semplici, chiare, trasparenti ed equilibrate. È garantita all’utente la possibilità di recesso dal contratto senza penali all’atto della notifica di modifiche delle condizioni contrattuali. Resta inteso che, in caso di recesso da parte del cliente, il corriere non rifonderà il prezzo dei servizi già pagati (servizi singoli o carnet). Tali modifiche saranno notificate con adeguato preavviso comunque non inferiore a giorni 30. Resta inteso che ai carnet e comunque ai servizi già pagati, verranno sempre applicate le condizioni pattuite nel contratto vigente al momento del pagamento. Ciascun utente del servizio ha diritto di accesso alle informazioni che lo riguardano in possesso del corriere ed al proprio trattamento dei dati ai sensi del d.lgs. n. 196 del 30/6/2003. 

 4. Servizi di Pony Express offerti: consegna pacchi e corrispondenza, predisposti dal mittente in opportuni involucri adatti a proteggere i beni e/o i documenti da consegnare durante il trasporto; consegna prodotti alimentari non freschi, confezionati dal mittente nella maniera più opportuna per la loro conservazione e protezione durante il trasporto; recapito standard entro 24 ore, all’interno o tra i Comuni di Rimini e Riccione, o express entro 1 ora solo all’interno dei Comuni di Rimini e Riccione; pick-up ( prelievo presso la sede del mittente); restituzione al mittente in caso di consegna non possibile entro e 24 ore; i pacchi e/o la corrispondenza per i quali è stata scelta la consegna express, non consegnati entro 1 ora dal ritiro, verranno depositati temporaneamente in luogo indicato dal mittente – sotto sua esclusiva responsabilità e a spese sue o del compratore – o, in caso di non praticabilità delle ipotesi precedenti, depositati presso la sede del corriere per il tempo strettamente necessario per la consegna al destinatario o la riconsegna al mittente. Le dimensioni massime del pacco ammesse per la singola consegna sono: 40 x 25 x 10 cm. Il peso massimo consentito per la singola consegna è di 5Kg. Tutti i servizi sopra elencati si intendono prestati esclusivamente all’interno dei Comuni di Rimini e Riccione o per consegne tra di essi. Considereremo la spedizione consegnata in buone condizioni a meno che il destinatario abbia apposto riserva specifica di danneggiamento o mancanza sul nostro documento di trasporto al momento del ritiro della spedizione, di cui rimarrà una copia al destinatario e una al corriere. 

5. Condizioni speciali di partenariato 

 In caso il cliente lo desiderasse, il corriere gli offre la possibilità di aderire alle seguenti condizioni  speciali: a) ottenere l’esclusiva sul territorio per le consegne del suo prodotto, con riferimento allo stesso settore merceologico; b) avere il logo del suo prodotto/azienda pubblicizzato sul sito www.ecobm.it; c) avere sconti rispetto alle tariffe esposte nella sezione “Tariffe di riferimento praticate comprensive d’IVA”. Tali condizioni di vantaggio potranno essere concordate caso per caso tra le parti in cambio di differenti combinazioni delle seguenti concessioni, fatte dal mittente: a) esclusiva sul territorio servito dal corriere per la consegna del proprio prodotto; b) pubblicità del marchio ECO-B.M. di Adriano Musetti con differenti modalità: a solo titolo esemplificativo, inserzione del logo sul sito del mittente, applicazione del logo sui pacchi consegnati, ecc… c) quantitativi minimi di consegne acquistati. Potranno essere pattuite differenti combinazioni di vantaggi e concessioni tra corriere e mittente in ragione della reciproca convenienza economica, determinata dal differente mercato di riferimento del prodotto offerto dal mittente. Si potranno pattuire queste o altre specifiche condizioni di vantaggio reciproco anche per periodi limitati di tempo all’interno dell’anno solare. A titolo di esempio, per il periodo prenatalizio, san Valentino, ecc… 

6. Tempi di consegna e garanzie

Entrando nel dettaglio dei tempi di consegna: d) per quanto riguarda il servizio di consegna standard, le prenotazioni effettuate: o entro le ore 10:00 verranno garantite in consegna entro le ore 12:30; o dopo le ore 10:00 ed entro le 16:00 verranno garantite in consegna entro le 19.30; o dopo le ore 16:00, entro le 24 ore dal ritiro del pacco. e) le spedizioni express, garantite entro 1 ora dal ritiro del pacco ed effettuate solamente all’interno del Comune, di Rimini o di Riccione, la prenotazione del servizio deve essere comunicata con un preavviso minimo di 60 minuti dall’orario del ritiro desiderato presso il mittente. Nel caso di impossibilità alla consegna nei tempi sopra indicati, come previsto dall’art.1690 c.c., il corriere informerà tempestivamente il mittente e, salvo che quest’ultimo abbia impartito in tale occasione differenti istruzioni, tenterà di contattare il destinatario e di recapitargli il pacco entro le 24 ore dal ritiro dello stesso. Se anche all’interno delle 24 ore non sarà possibile effettuare la consegna, il pacco sarà retrocesso al mittente nel più breve tempo possibile.  Per i casi di mancata o ritardata consegna imputabili alla colpa del corriere, leggere le sezioni “Segnalazioni, reclami e procedure di conciliazione”, “Assistenza” e “Rimborsi e indennizzi”. Resta inteso che i tempi di consegna dei prodotti sopra indicati sono subordinati alla correttezza e completezza dell’indirizzo di spedizione e dei contatti del destinatario (in particolare, del numero di telefono al quale il destinatario deve essere reperibile). Si specifica che i tempi di consegna sopra esposti sono tutti da considerarsi “escluso sabato e festivi”. Questo significa che, ad esempio, una richiesta effettuata dopo le ore 16:00 di venerdì sarà evasa entro le ore 16:00 di lunedì. 

7. Diritto di ispezione Accettate che ogni autorità pubblica, o noi se richiesti dalle medesime, possano aprire ed ispezionare la vostra spedizione in ogni momento. 

8. Modalità di accesso al servizio offerto

Il cliente che desidera avvalersi di uno qualunque dei nostri servizi, deve contattarci telefonicamente per richiedere un appuntamento. Sarà nostra cura recarci presso la sede del cliente e rendergli note le condizioni e le opzioni esposte nella presente carta dei servizi, consultabile anche sul nostro sito www.ecobm.it o sul sito dell’AGCOM, come prevede la normativa vigente. Al momento dell’erogazione del servizio, il mittente dovrà redigere il documento di trasporto (DDT), fornito dal corriere in triplice copia su carta copiativa, di cui una rimarrà al mittente, una al destinatario (sulla quale egli potrà far annotare eventuali danneggiamenti dei beni e/o documenti ricevuti, come specificato nella sezione “Servizi di Pony Express offerti”) e l’ultima al corriere stesso. Tutte e tre dovranno riportare: la data e ora di ritiro del pacco, il numero del tagliando utilizzato, i dettagli delle consegne conferite con i dati dei destinatari, quali: indirizzo, recapiti telefonici, ecc.... La distinta che resterà al mittente sarà firmata dal corriere, quella che resterà al corriere sarà firmata dal mittente, quella del destinatario sarà firmata da corriere e dal mittente ma solo come trasposizione delle firme tramite carta copiativa. Alla ricezione da parte del destinatario, sulla sua copia e su quella del corriere dovranno essere apposte la data e l’ora della ricezione e la firma del destinatario stesso. Ogni DDT è numerato progressivamente e in maniera univoca. Nel caso in cui il mittente abbia acquistato un servizio singolo, il DDT sarà compilato al momento del ritiro del pacco. In caso di acquisto di carnet, il corriere rilascerà al mittente anche un numero di DDT pari o superiore a quello dei tagliandi venduti e, al momento del ritiro del pacco, il DDT dovrà essere già precompilato dal mittente, come sopra indicato. 

 9. Descrizione dei servizi a valore aggiunto e modalità di consegna

a) Pick-up  Il ritiro dei beni e/o dei documenti presso la sede del mittente è parte integrante del servizio offerto dal corriere. b) Recapito a domicilio del destinatario con doppio tentativo di recapito In caso di assenza del destinatario o altra causa ostativa alla consegna, come già detto a proposito nella sezione “Tempi di consegna”, il corriere tenterà di contattare il destinatario e di recapitargli il pacco nuovamente, comunque entro le 24 ore dal ritiro dello pacco. Se la consegna non dovesse andare a buon fine entro le 24 ore, il pacco sarà riconsegnato al mittente nel più breve tempo possibile. c) Recapito personalizzato per corrispondenza posta in giacenza In caso di assenza del destinatario o altra causa ostativa alla consegna, solo per le consegne express  sarà lasciato un avviso nella sua buchetta delle lettere, con indicazione dei nostri orari d’ufficio, di un numero telefonico ove chiamare per concordare la riconsegna presso il suo domicilio o il ritiro da parte del destinatario stesso presso il luogo dove il pacco è stato temporaneamente depositato. Inoltre, viene data la possibilità al destinatario di indicare un indirizzo alternativo dove poter recapitare la corrispondenza, purché all’interno delle aree geografiche indicate nella sezione “Servizi di Pony Express offerti”. Per esempio, l’impiegato di una azienda che non rientra a pranzo, potrà ricevere la sua corrispondenza sul luogo di lavoro, senza applicare alcun sovrapprezzo. d) Mezzi ecologici Si fa presente che, per la prestazione di tutti i suoi servizi, ECO-B.M. di Adriano Musetti si avvale esclusivamente di biciclette, con il doppio vantaggio del rispetto per l’ambiente, che lo caratterizza, e del libero spostamento anche in zone pedonali e ZTL, a cui si aggiunge la possibilità di aggirare velocemente eventuali ingorghi stradali. 

10. Fatturazione periodica

I tempi di fatturazione del servizio reso potranno essere concordati con l’utente del servizio in base alle proprie esigenze ma non oltre il giorno 15 del mese successivo rispetto a quello di effettuazione del servizio, ai sensi dell’art.1, comma 325 della Legge 228/2012.  Il documento di fatturazione riporterà: a) il corrispettivo previsto per ogni singolo servizio; b) le modalità di pagamento. 

 11. Pagamento del servizio

È previsto che il pagamento del servizio venga effettuato secondo le modalità richieste nel documento di fatturazione, fatti salvi gli eventuali accordi assunti e confermati per iscritto preventivamente all’erogazione del servizio stesso. 

In caso di inadempimento o ritardato adempimento rispetto ai termini pattuiti da parte dell’utenza, a partire dal giorno successivo a quello di scadenza il corriere avrà la facoltà di chiedere all’utente del servizio il pagamento di una somma di denaro a titolo di interessi di mora pari al 5% o ad altro tasso eventualmente pattuito tra le parti, il cui importo non potrà comunque eccedere i tassi usurari di cui all’art. 2, comma 4, della legge 27 marzo 1996, nr. 108 e del decreto legge del 13 maggio 2011, n. 70 in vigore dal 14 maggio 2011, per la categoria anticipi e sconti, pubblicati trimestralmente sul sito della Banca d’Italia. Qualora il mittente non intenda ottemperare ai relativi costi, il corriere potrà esercitare, ferma comunque l'esperibilità delle usuali azioni giudiziarie a tutela del proprio credito, il diritto di ritenzione secondo le disposizioni di cui agli artt. 2756-2761 c.c. anche procedendo al deposito e alla vendita della merce. Decorso un anno dalla giacenza, in ogni caso, il mittente che non abbia ottemperato al pagamento dei crediti a suo carico, rinuncia comunque, con la firma del presente contratto, ad ogni diritto sulla medesima, che passerà nella piena disponibilità del corriere. Fatti salvi i casi di inadempimento da parte dell’utenza, il corriere non potrà pretendere da questi alcuna prestazione corrispettiva in caso di contratti o di forniture di servizi da essi non richiesti. 

 12. Segnalazioni, reclami e procedure di conciliazione Il mittente, e solo il mittente, che ritiene di aver subito un disservizio per ritardo, danneggiamento o smarrimento dei beni e/o dei documenti da consegnare, imputabili al corriere, ha facoltà di proporre reclamo allo stesso, sottoscrivendo apposita lettera (modello allegato) in doppia copia originale, da spedire direttamente alla sede operativa dell’azienda entro 10 giorni dal manifestarsi dell’evento, indirizzandola a:  ECO-B.M. di Adriano Musetti Via Volturno, 10 – 47924 Rimini (RN) 

 In alternativa, il reclamo, sottoscritto e digitalizzato in formato pdf, potrà essere inviato via email all’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

 Verranno trattati anche i reclami telefonici contattando il nr. 320-9565388. Tutti i reclami verranno tracciati mediante registrazione su apposito registro. Si considera ritardo lo sforamento dei tempi previsti dalla sezione “Tempi di consegna” solamente qualora questo sia imputabile ad errore o negligenza del corriere. Alla lettera di reclamo dovrà essere allegato il DDT firmato dal corriere. Ogni lettera di reclamo potrà riferirsi solo ad una singola consegna. Nella lettera dovranno essere indicati: · dati del mittente; · il tipo di servizio; · la tariffa corrisposta; · il motivo del reclamo, con specifica indicazione del perché si ritiene che la responsabilità sia da imputare al corriere; · la data di presentazione; · un recapito telefonico, fax o email; · l’accettazione al trattamento dei propri dati ai sensi del D.Lgs 196/2003; · le modalità di accredito dell’eventuale rimborso: IBAN, vaglia postale, ecc… 

Il corriere darà comunicazione dell’accettazione o meno del reclamo entro e non oltre 45 giorni dalla data di ricezione. Nel caso di non accettazione del reclamo, la risposta scritta sarà corredata delle motivazioni del rifiuto e degli accertamenti effettuati. In caso di accoglimento del reclamo, saranno indicati i provvedimenti o le misure satisfattive per rimuovere le irregolarità riscontrate e per il ristoro, anche economico ove previsto, dei pregiudizi arrecati. Le misure economiche massime previste e convenute tra le parti per il risarcimento dei danni al mittente, sono indicate nella sezione “Rimborsi e indennizzi”. Si richiama l’attenzione dell’utente del servizio, in caso di insoddisfazione circa l’esito del reclamo al corriere o di mancata risposta nel termine stabilito, sulla possibilità di presentare istanza di conciliazione al corriere stesso per la definizione delle controversie, come indicato dal Regolamento di cui alla delibera 184/13/CONS emessa dall’AGCOM. La conciliazione, che si svolge in sede locale con l’eventuale assistenza di un’associazione di tutela dei consumatori, deve concludersi entro 60 giorni dalla ricezione dell’istanza, mediante la redazione di un verbale. Qualora l’esito della conciliazione fosse ritenuto dall’utente in tutto o in parte insoddisfacente, questi potrà rivolgersi all’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (AGCOM), inviando una richiesta di definizione della controversia mediante la compilazione del “Formulario CP”, disponibile sul sito del corriere o su quello dell’AGCOM all’indirizzo http://www.agcom.it/ilformulario-cp, purché l’utente non sia già ricorso alla mediazione prevista dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28 o all’Autorità giudiziaria. Indipendentemente dalla presentazione di un reclamo o di istanza di conciliazione, resta salva la facoltà dell’utente di adire un organismo di mediazione previsto dal decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28 o l’Autorità giudiziaria presso il foro competente. Fatto salvo quanto diversamente previsto da ogni convenzione e/o legge applicabile, il  diritto dell’utente del servizio di presentare reclamo per danni nei confronti del corriere si estinguerà, a meno che un'azione sia intentata innanzi ad un tribunale di giustizia, entro 1 anno dalla data di consegna della spedizione o dalla data nella quale la spedizione avrebbe dovuto essere consegnata. 

13. Reclami inoltrati da terze parti Vi impegnate nei nostri confronti a non permettere ad alcun'altra persona che abbia un interesse nella spedizione di avanzare un reclamo od intentare un'azione nei nostri confronti in relazione al trasporto e alla consegna dei beni e documenti da Voi affidatici, anche laddove fossimo stati negligenti o in difetto e, se un reclamo o un'azione è intentata, ci indennizzerete delle conseguenze del reclamo o dell'azione e dei costi e delle spese che affronteremo per tutelarci. 

14. Assicurazione

L’eventuale assicurazione per il trasporto dei beni e/o documenti affidati al corriere, sarà a esclusiva discrezione e a carico del corriere. 

15. Assistenza +Viene garantito un servizio di assistenza, per segnalare disservizi, ottenere informazioni sulle caratteristiche e sui prezzi dei servizi forniti, sulle modalità di fatturazione, sulle procedure di reclamo e di conciliazione. Il servizio di assistenza è raggiungibile telefonicamente, anche nelle ore pomeridiane. A questo proposito si specifica che, ai fini del servizio descritto in questa sezione, l’orario di reperibilità del corriere va dalle ore 8:30 alle 12:30 e dalle ore 13:30 alle ore 20:00. Tutte le informazioni possono essere richieste al nr 320-9565388 oppure  via email all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

16. Rimborsi e indennizzi

Gli indennizzi che verranno corrisposti a favore del mittente, si differenziano in rapporto al tipo di disservizio che verrà riconosciuto dal corriere, dal verbale di conciliazione, dalla determina dell’AGCOM, dalla mediazione esperita ai sensi del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28 o dalla sentenza dell’Autorità giudiziaria: a) salvo quanto disposto nell’ultimo capoverso della sezione “Servizi di Pony Express offerti”, in caso di danneggiamento parziale dei beni destinati alla consegna: il corriere corrisponderà un prezzo equivalente alla differenza tra il valore residuo dei beni e il loro valore “normale”, facendo riferimento alla media dei prezzi di almeno altri 5 esercizi commerciali che operano nello stesso settore merceologico e all’interno dello stesso Comune; b) salvo quanto disposto nell’ultimo capoverso della sezione “Servizi di Pony Express offerti”, in caso di distruzione totale o smarrimento dei beni destinati alla consegna: il corriere corrisponderà un prezzo equivalente al valore “normale” dei beni, facendo riferimento alla media dei prezzi di almeno altri 5 esercizi commerciali che operano nello stesso settore merceologico e all’interno dello stesso Comune. c) in caso di ritardo nella consegna, rispetto le tempistiche indicate nella sezione “Tempi di consegna”, per causa imputabile al corriere, questi: a. in caso di consegna express effettuata oltre 1 ora ma entro le 24 ore dal ritiro del pacco: rimborserà al mittente la maggiorazione di prezzo rispetto la consegna standard ovvero il prezzo corrispondente a n.1 tagliando sulla base del prezzo imputabile allo stesso dato il numero di carnet acquistati; b. in caso di consegna standard non effettuata entro le 13:00 o le 19:30, come previsto nella sezione “Tempi di consegna”, ma comunque entro le 24 ore, rimborserà al mittente la metà del prezzo previsto per la consegna standard ovvero il prezzo corrispondente alla metà del valore di n.1 tagliando, sulla base del prezzo imputabile allo stesso dato il numero di carnet acquistati; c. in caso di consegna standard o express non effettuata ma restituita al mittente perché impossibile entro le 24 ore, sempre per cause imputabili al corriere, rimborserà al mittente l’intero prezzo previsto per la consegna standard ovvero il prezzo corrispondente a n.1 tagliando sulla base del prezzo imputabile allo stesso dato il numero di carnet acquistati, oltre ad una penale di 2,00 € per ogni consegna non effettuata. Resta salvo il risarcimento dell’eventuale maggiore danno arrecato dal disservizio, a condizione che tale maggiore danno sia provato con opportuno supporto documentale dal mittente. In caso di mancato riconoscimento da parte del corriere del maggiore danno arrecato, questo potrà comunque essere richiesto esperendo le altre vie descritte nella sezione “Segnalazioni, reclami e procedure di conciliazione” ma il risarcimento non potrà in ogni caso superare l’importo di 20,00 € per ogni singola consegna non effettuata. L’indennizzo e/o il rimborso verrà corrisposto entro 60 giorni dalla rilevazione del disservizio da parte di codesto operatore, dalla segnalazione dell’utente, dalla data del verbale di conciliazione, dalla ricezione da parte dell’operatore della determina di risoluzione della controversia ai sensi del Regolamento di cui alla delibera n.184/13/CONS emessa dall’AGCOM, dalla data dell’esito della mediazione esperita ai sensi del decreto legislativo 4 marzo 2010, n. 28 o della sentenza dell’Autorità giudiziaria. 

17. Causa di scioglimento

Ogni inadempimento previsto nelle clausole del presente contratto, costituisce per entrambe le parti giusta causa per recedere dallo stesso senza penali, purché sia concesso un congruo preavviso che le parti concordano in 45 giorni. 

18. Foro competente

Per qualsiasi controversia dovesse insorgere tra le parti relativamente all’interpretazione e/o all’esecuzione del presente Contratto, sarà esclusivamente competente il Foro di Rimini.

ECO-B.M. di Adriano Musetti Palazzo Spina Piazzetta Carlo Zavagli, 1 - 47924- Rimini ( RN ) 320-9565388 C.F. MSTDRN87E12Z602E P.IVA 11256120012